Mi presento. Sono Angelo Vernillo

AngeloVERNILLO
SINDACO
AngeloVERNILLO
SINDACO
#AVANTI
UN NUOVO
ORIZZONTE
COMUNE

ELEZIONI AMMINISTRATIVE
BASSANO DEL GRAPPA
26 MAGGIO 2019

MI PRESENTO

Sono Angelo Vernillo, sono nato 45 anni fa a Bassano e sono figlio di Lino e Danila Campagnolo, ho una sorella Simonetta. Sono felicemente sposato con Pamela e ho due figlie, Anna di 14 e Giulia di 11 anni. Ho frequentato il liceo classico Brocchi e mi sono laureato in giurisprudenza nel 2000. Da ragazzo ho giocato a calcio nel Bassano Virtus e sono cresciuto impegnandomi nel Centro Giovanile e nella parrocchia di Santa Maria in Colle. Ho dato vita nel 2009, con alcuni amici, all’associazione “Politica in Regola”, perché la politica ritorni a essere un luogo di incontro e non di scontro.

La mia prima passione è diventata anche il mio lavoro come consulente: i diritti dei minori e le tematiche dell’adozione. L’altra, tra le mie grandi passioni – ma non dimentichiamo pallone e cucina… – è Bassano, la mia città.

Sono orgoglioso di aver servito la mia città prima come consigliere comunale, poi, dal 2014 al 2019, come assessore alle risorse umane, sicurezza, pianificazione finanziaria, semplificazione e innovazione.

In questa veste ho contribuito, insieme ai miei colleghi di giunta, alla realizzazione e al completamento di obiettivi importanti: tra gli altri la forte diminuzione del debito – oggi ai livelli più bassi da 20 anni -, la conseguente riduzione delle tasse comunali, soprattutto per le fasce più deboli della cittadinanza, un’efficiente ridimensionamento del personale dipendente e l’aumento della sicurezza in città. Bassano oggi è un centro tranquillo e ben presidiato, dotato di un capillare sistema di videosorveglianza e di un moderno apparato di lettura targhe; la cooperazione con le forze dell’ordine è quotidiana e fruttuosa.

In nome di quest’idea, quella di una città civile e prospera, intelligente e vivibile, mi candido a diventarne il sindaco per i prossimi 5 anni. A Bassano si sta bene: desidero che i bassanesi e i loro ospiti risiedano, lavorino, s’incontrino e si confrontino sempre meglio e sempre di più. In una città moderna e vitale, forte, ricca e fiera di una storia millenaria. Bassano è da sempre un nodo culturale, commerciale ed economico, con un’identità fortemente legata all’Europa, frutto di diverse influenze e tradizioni. E’ per vocazione un centro d’idee e d’innovazione per un territorio più ampio: la sua anima aperta cresce guardando avanti.

Questa è la nostra e la mia Bassano. Sono certo che farò, insieme a voi, un ottimo lavoro.
Grazie per la vostra fiducia.

#AVANTI